Archivi del mese: febbraio 2012

World in Progress No.13

(PER SCARICARE IL PDF DELLA RIVISTA CLICCA QUI/DOWNLOAD PDF HERE) o AFRICA The Unmissable Target. Economic Crisis and African Opportunities, pag. 4 o AMERICA LATINA/LATIN AMERICA Il ritorno dei militari guatemaltechi al potere, pag. 6 o ASIA PRC 5.0 L’ascesa al potere dei … Continua a leggere

Pubblicato in Copertina/Cover | 2 commenti

The Unmissable Target. Economic Crisis and African Opportunities

di Dario Fazzi, In June 2009 the United Nation Economic and Social Commission for Africa and the African Union Commission jointly published a report focused on the global financial crisis and its impact on Africa.

Pubblicato in Africa | Contrassegnato | 1 commento

Il ritorno dei militari guatemaltechi al potere

di Giovanni Piazzese, Era nell’aria, ma adesso c’è anche la conferma elettorale: Otto Peréz Molina, esponente del Partido Patriota (PP), è il nuovo presidente del Guatemala. Ex generale dell’esercito trasformatosi in uomo politico dopo aver fondato il PP nel 2001, … Continua a leggere

Pubblicato in America Latina/Latin America | Contrassegnato | 1 commento

PRC 5.0 L’ascesa al potere dei leader di Quinta Generazione nella Repubblica Popolare Cinese

di Matteo Dian, Uno degli eventi più importanti di quest’anno sarà il cambio della guardia ai vertici della Repubblica Popolare Cinese. Il XVIII Congresso del Partito Comunista Cinese segnerà la fine del “regno” di Hu Jintao e l’avvento di una … Continua a leggere

Pubblicato in Asia | Contrassegnato , , | 1 commento

Macedonia, nazionalismo senza tempo: “Skopje 2014” e altre storie

di Sara Polidoro, Chi vive o ha trascorso anche un breve periodo della sua vita a Belgrado sa bene che il posto migliore per darsi appuntamento in centro è kodkonja (lett. “presso il cavallo”), ovvero vicino alla statua equestre di MihailoObrenović … Continua a leggere

Pubblicato in Europa Occidentale/Western Europe | Contrassegnato , | 1 commento

La Serbia, Paese senza serbi?La mano di Mosca e il mantra di Tadić: Sia l’UE, sia il Kosovo

di Sara Polidoro, Aleksandr Vasiljevič Konuzin ricopre la carica di Ambasciatore della Federazione Russa nella Repubblica di Serbia dal 27 marzo 2008. Il 15 settembre scorso, con un tono e una dialettica che poco si addicono ad un diplomatico, Konuzin … Continua a leggere

Pubblicato in Europa Orientale & Russia/Eastern Europe & Russia | Contrassegnato , | 1 commento

Le scatole cinesi che contengono il puzzle siriano

di Alessandro Accorsi, “Si può guardare il pezzo di un puzzle per tre giorni di seguito credendo di sapere tutto della sua configurazione e del suo colore, senza aver fatto il minimo passo avanti: conta solo la possibilità di collegare … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato | 1 commento

Negotiating with Tehrik-e-Taliban: Bajaur as a Paradigm?

di Henna Afridi, Disputes concerning boundaries between Pakistan and Afghanistan date back to the Great Game and Russia and Great Britain negotiations at the end of the Nineteenth Century. Without previous consultations with Afghan rulers of that time, Amir Sherzali and … Continua a leggere

Pubblicato in Relazioni Interasiatiche/Inter-Asian Relations | Contrassegnato , , | 1 commento

A “fair” speech

di Gaetano Di Tommaso, Settemilacinquantanove parole in poco più di un’ora, tanto è servito a Barack Obama per lanciare la sua campagna elettorale in vista delle elezioni presidenziali del prossimo novembre. Nel suo terzo Discorso sullo Stato dell’Unione Obama ha … Continua a leggere

Pubblicato in Stati Uniti/United States | Contrassegnato , | 1 commento