La teoria dei giochi, la pratica dei fallimenti

di Alberto Mariani,

In coincidenza con i vari appuntamenti che hanno impegnato nel corso degli ultimi decenni i «grandi del mondo» a risolvere le questioni legate ai cambiamenti climatici, con i loro catastrofici effetti che vanno dalle calamità naturali al fenomeno degli ecoprofughi, si sono svolte alcune simulazioni che, cercando di riprodurre le dinamiche dei negoziati, hanno permesso di leggere il fallimento protrattosi fino a Durban nel raggiungere un accordo internazionale vincolante con la lente della teoria dei giochi. I risultati sono significativi, e ci permettono oggi di analizzare meglio i motivi delle difficoltà e di prevedere quanta fiducia è lecito riporre sulla possibilità di assistere ad un accordo nel prossimo futuro.

Per continuare a leggere scarica il pdf della rivista/Download full-text

Questa voce è stata pubblicata in Relazioni Internazionali/International Relations e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La teoria dei giochi, la pratica dei fallimenti

  1. Pingback: World In progress No.14 | World In Progress

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...