Nuovi assetti nelle relazioni tra la Repubblica del Congo e la Francia all’indomani dell’elezione di Hollande

di Fabio Montale,

Se oggi la Francia non è l’unico interlocutore privilegiato del Congo, se i rapporti economici fra i due paesi sono in caduta sotto la spinta della Cina e del resto dei BRICS, è pur vero che Parigi resta malgrado tutto il baricentro politico di questo paese e della sua leadership.

Per continuare a leggere scarica il pdf della rivista/Download full-text

Questa voce è stata pubblicata in Africa e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Nuovi assetti nelle relazioni tra la Repubblica del Congo e la Francia all’indomani dell’elezione di Hollande

  1. Pingback: World n Progress No.17 | World In Progress

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...