Archivi categoria: Medio Oriente/Middle East

Meanwhile in Lebanon: Violent clashes in Tripoli: spill over from Syria or homegrown phenomenon?

di Rocco Polin In the last few months several dozens people have died during violent clashes taking place among different armed groups, and between them and the regular army, in the Lebanese city of Tripoli. What anybody with any knowledge … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Una rivoluzione sconfitta

di Giovanni Piazzese, Due file lunghe e ordinate, una per gli uomini e una per le donne, sotto un sole cocente alle 11 del mattino. È stata questa la prima immagine delle storiche elezioni presidenziali che si sono tenute al … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , , , | 1 commento

La monarchia giordana alla prova con fratture interne e pressioni internazionali

di Alice Marziali «Jordan will seem “stable” until it’s not. And then it will be too late»1. Così si legge in un tweet riferito al terzo cambio di governo avvenuto in Giordania in meno di 14 mesi, ovvero dall’inizio delle … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , , | 1 commento

Verso le elezioni: il percorso (ad ostacoli) della nuova Libia

di Stefano Condello Solamente un anno fa sarebbe risultato difficile immaginare una Libia libera da Gheddafi e in procinto di avviarsi a libere elezioni. Eppure, a più di un anno dal 17 febbraio 2011 – data di inizio della Rivoluzione … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , | 1 commento

L’Egitto rivoluzionario tra interrogativi e libertà limitata

di Giovanni Piazzese È trascorso poco più di un anno da quando, il 25 gennaio 2011, gli egiziani hanno deciso di sollevarsi contro la trentennale presidenza di Hosni Mubarak. Sospinti dallo spirito della «primavera araba», in diciotto giorni la popolazione … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Le scatole cinesi che contengono il puzzle siriano

di Alessandro Accorsi, “Si può guardare il pezzo di un puzzle per tre giorni di seguito credendo di sapere tutto della sua configurazione e del suo colore, senza aver fatto il minimo passo avanti: conta solo la possibilità di collegare … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato | 1 commento

Pugwash in action: disarmo e soluzione dei conflitti mediorientali alla conferenza di Berlino

di Roberta Mulas, «In view of the fact that in any future world war nuclear weapons will certainly be employed, and that such weapons threaten the continued existence of mankind, we urge the governments of the world to realize, and … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato | Lascia un commento

It’s better to be safe than sorry. Is it?

di Alessandro Accorsi, Professor George Giacaman, Director of the Muwatin Research Center in Ramallah and Professor of Political Science at Birzeit University, was interviewed on December 2010 and rightly predicted some of the current Palestinian developments.

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’importanza di chiamarsi Stato. La Palestina in bilico tra speranze e disillusioni

di Alessandro Accorsi, Ogni mattina, mentre bevo il caffé sul mio terrazzo, osservo la porzione di Muro che divide la West Bank da Gerusalemme Est. Ogni volta che il mio sguardo incrocia la cosiddetta «barriera di sicurezza», spero di essere … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , , , , , | 1 commento

Vedi Libia, pensi Iraq: tre errori da non ripetere

di Salvatore Manconi Le rivolte mediorientali rappresentano un’incredibile opportunità per le popolazione arabe di prendere in mano il loro futuro, di emanciparsi da elite corrotte e dispotiche e di sfatare il mito di un’area tendenzialmente statica e poco incline al … Continua a leggere

Pubblicato in Medio Oriente/Middle East | Contrassegnato , , , , , , | 1 commento